mercoledì 2 novembre 2016

"Calma e Gesso" ... Extrem Tour di Valle Miana con Harald!

Valle Gesso

A tempo record pubblichiamo il resoconto di una gita di quelle speciali, siamo troppo caldi e entusiasti per astenerci dalla tastiera dopo la bellissima avventura in compagnia del nostro mitico amico Harald Philipp … l’extraterrestre del cicloalpinismo, a suo primo contatto con la valle Gesso!
Andrea & Bobo
... semplicemente "Harald Philipp" ...

domenica 2 ottobre 2016

Monte Bussaia (2451 m)

Val Vermenagna

Il Monte Bussaia sarà ciclabile? ... per toglierci il dubbio non rimane che andare a tastare il terreno direttamente con le nostre "ruote", anche perchè è assai probabile che questa sia la prima volta che si registri un passaggio di mezzi a pedale sul crinale Orel/Bussaia!... è decisamente da troppo tempo che questa idea ci frulla sotto il casco e la recente gita al monte Sapè non ha fatto altro che alzare il livello di curiosità. Quel giorno abbiamo passato un bel pò di tempo a tentare di capire dove sarebbe stato possibile "inventare" una discesa visto e considerato che sentieri veri e propri, sul versante Sud/Est del Bussaia, non ne esistono ... in definitiva avete già capito, quella che il nostro "Zio Dodo" andrà a descrivere è essenzialmente un'altra bella avventura di puro "cicloalpinismo di esplorazione" catalogabile nella famosa serie "... quando il sentiero non esiste, bisogna inventarlo!"
Bobo 
... in prossimità della panoramicissima vetta del Bussaia ... 

lunedì 26 settembre 2016

Monte Sapè & Testas

Valle Gesso/Vermenagna

A un passo da Cuneo sotto l'imponente mole del monte Bussaia ci sono luoghi davvero poco conosciuti ma assolutamente spettacolari dal punto di vista paesaggistico, dove chi ha voglia di avventura ed esplorazione troverà pane per i sui denti ... circondati da paretoni, orridi e bei pinnacoli si naviga spesso e volentieri a vista seguendo le tracce di antichi sentieri abbandonati ... forse è anche questo che li rende così affascinanti e stai sicuro che se cerchi quiete e solitudine in questi posti non incontrerai anima viva ... 
Zio Dodo & Bobo
... ambienti selvatici sotto il Bussaia ... 

domenica 18 settembre 2016

Rocciamelone (3538 m)

Valle Susa

Chi va per montagne, solitamente, ha il grande difetto di fissarsi su un determinato obbiettivo e non riuscire a levarselo dalla testa. L'obbiettivo, ovvero una cima, un colle, un anello perfetto o quello che volete, viene solitamente scelto per la sua fama, per la sua bellezza, per la sua difficoltà o per forte curiosità di vedere un ambiente nuovo ed insolito.
Per il Rocciamelone la scelta è stata dettata da tutti questi fattori, uniti al "sogno-idea" di percorrere 3000m di dislivello negativo in sella alla propria bicicletta ...
Amedeo (Cavalletta)
... salita al Rocciamelone ... (Foto Maki)

venerdì 26 agosto 2016

Becca di Traversiere (3337 m)

Val di Rhémes

Gita fuori porta alla scoperta di un lembo di terra immerso tra i ghiacciai nella ridente val d'Aosta ... si tratta di una vetta alta 3337 m effettuata facendo un giro ad anello che ha richiesto due faticose salite, con consistenti dosi di portage, ma che ci ha ripagato con due discese straordinarie, che faremo fatica a dimenticare ... ad oggi lo mettiamo in cima alle nostre preferenze riguardo i giri descritti in questa regione!
Andrea & Bobo

Gran Tour Becca di Traversiere from Cicloalpinismo on Vimeo.

domenica 21 agosto 2016

Giro della Rocca Peroni

Valle Stura di Demonte


Giro ad anello fisicamente abbastanza impegnativo per i tratti in salita non ciclabili dove bisognerà spingere/portare la bici, ma molto appagante per i panorami che andremo ad ammirare. La discesa è molto varia, c’è dal flow, al tecnico, allo smosso ... insomma per tutti i gusti! Gli ultimi 300 m di discesa, saranno poi una chicca per i bikers più trialisti, dove tornantini e parti tecniche daranno l’ultima soddisfazione della giornata. Una cosa molto importante in questo giro, è portarsi dietro una quantità abbondante di acqua, poiché dalla partenza non se ne troverà altra.
Mony
... un tuffo sul lago sup. di Roburent ...

giovedì 28 luglio 2016

Giro del Monviso

Valle Po

Quella porzione di Alpi che dal Monviso arriva al mare, l'abbiamo "rotolata" in lungo e in largo, però il giro attorno alla montagna simbolo incredibilmente ancora manca su queste pagine! ... l'itinerario che permette di girare intorno al Re di Pietra, fatto in giornata, non è un semplice giro ma assomiglia sicuramente di più a un viaggio nel regno della pietra! Un viaggio bellissimo immersi in scenari unici che ci hanno davvero sorpresi per la bellezza e l'alta ciclabilità delle sue discese troppo spesso considerate terreno eccesivamente duro per essere affrontato in sella a una mountain ...
Bobo

Tour del Monviso One Shot from Cicloalpinismo on Vimeo.

domenica 3 luglio 2016

Testa Rognosa della Guercia (2693 m)

Valle Stura di Demonte

Ci sono itinerari che richiedono anni di studi e gestazioni infinite ed altri giri che nascono così, da una rapida occhiata alla parete di fronte e la settimana dopo ti ritrovi a vagare sulla stessa alla ricerca di quelle emozioni che solo l'incognita dell'esplorazione sa regalarti, dove a ogni crinale svalicato è un nuovo orizzonte e ogni curva riserva adrenaliniche aspettative ...
Bobo
... "Sea of Rock" alla Rognosa, discesa unica!

mercoledì 29 giugno 2016

Vallon du Lausfer ... "Pellegrino Tour"

Valle Stura di Demonte

Oggi partiamo da S. Anna di Vinadio , luogo di culto per Cattolici e ciclisti ma dopo questo giro anche per cicloalpinisti! Li dove e’ finita la tappa decisiva del giro d’Italia inizia il nostro viaggio, quasi un pellegrinaggio, una conversione dal bitume al sentiero, dalle ruotine alle ruotone, dal flow al tecnico, dalla pedalata al portage, dove molti vedranno la luce per altri ci saranno le tenebre ...
Andrea (Barolo71)
... Vallon du Lausfer gran sentiero!

domenica 26 giugno 2016

Giro del Monte Colombo

Valle Gesso

Rivediamo e correggiamo il nostro itinerario al Colle della Garbella apportando le opportune varianti  per evitare l'interminabile avvicinamento e azzerare il bitume; la salita e la discesa dal Passo della Mena costituiscono la parte nuova ed esplorativa del giro di oggi ... un giro duro con circa 1500 m di bici a spalle su circa 2100 m di dislivello totale, ma con due discese incredibilmente belle e totalmente ciclabili ...
Bobo
... discesa dal colle Garbella ... tanta roba!
I contenuti del sito sono di proprietà di cicloalpinismo.com e sono protetti dalla normativa vigente sui diritti d'autore. Ogni riproduzione parziale o totale dei testi, delle immagini e dei video è assolutamente vietata, salvo autorizzazione. E’ vietato, inoltre, l’uso dei file per fini commerciali e comunque per fini diversi dall’uso personale. Ogni abuso sarà perseguito ai sensi della normativa vigente.
Gli autori non garantiscono l'esattezza e l'esaustività dei testi (itinerari, tracciati, tracce GPS ecc...) e non si assumono alcuna responsabilità su eventuali incidenti, inconvenienti o qualsivoglia infortunio che possa derivare dall'uso o dall'interpretazione delle informazioni divulgate sul sito. Le percentuali riguardanti la ciclabilità dei percorsi sono puramente indicative e assai soggettive ...