domenica 5 luglio 2015

Monte Viraysse (2838 m) - Lac Reculaye ... la "direttissima"!

Valle Ubaye

Gran parte dei luoghi che attraverseremo in questo anello sono già stati descritti e percorsi da noi, in lungo e in largo ed in entrambi i versi di marcia ... anche la vetta del Monte Viraysse (da non confondere con la quasi omonima Tête de Viraysse) ci aveva regalato delle ottime sensazioni circa due anni fa, e proprio in quell'occasione ci era caduto l'occhio su un idilliaco traversone che puntava diretto il Lac Reculaye scendendo dalla parete SE ...  oggi andiamo a vedere com'è!
Bobo
... la "Magic Line" ...
Partiamo dalla SS della Maddalena, presso il solito parcheggio di località le Pontet (1948 m), dove si diparte sulla sinistra l'evidente sterrata per il col Remy e dritta la traccia per i laghi di Roburent/colle delle Munie ... volendo complicarci un po' la vita decidiamo di provare una variante che prevede di salire fino al secondo tornante del col Remy e poi tagliare per prati in modo da guadagnare quota e riprendere il sentiero per le Munie ... evitatela fate molto prima! Ritornati sul sentiero conosciuto alterniamo i soliti tratti pedalabili ad altri a spinta fino al gias di q. 2320 m, innestandoci sull'autostrada dei laghi, e prendiamo a sinistra la salita, quasi tutta pedalabile, per il Col Gipiére d'Orrenaye (2482 m).
... puntiamo dritti al centro ...
Qui svoltiamo decisamente a destra seguendo la traccia, che con "munta e cala" porta piacevolmente al Colle delle Munie (2542 m): ormai sul versante Maira prima su prato e poi con un caratteristico traversone in pietraia giungiamo nei pressi del Passo della Cavalla (2543 m).
Il sempre bellissimo sentiero panoramico che dal passo scende verso le Grange Pausa ci regala una veloce e piacevole discesa fino ai resti della caserma dove non ci resta che tagliare per un breve tratto in mezzacosta tra i prati per raggiungere la militare per il colle Sautron. Da qui raggiungiamo il bivacco "Danilo Sartore" (2430 m) che questa volta troviamo aperto e frequentato. Ci restano 250 m di brevi tratti pedalabili alternati ad agevole spintage per raggiungere il colle Sautron (2685 m).
... soft portage al col Sautron ...
... dalla vetta, pronti al decollo ...
Seguiamo quindi sulla nostra destra l’evidente sentiero di cresta, ed in circa 20 minuti ci ritroviamo sulla vetta del panoramico monte Viraysse (2838 m).
La giornata splendida ci concede una lunga sosta in vetta prima di affrontare la parte più interessante del giro di oggi. In sella dalla vetta ci troviamo ben presto ad affrontare la severa e ripida parete SE del monte Viraysse. Il sentiero sempre ben evidente e segnalato, presenta dei tornantini alternati a tratti molto ripidi su sfasciume, con un certo livello di esposizione (... è d'obbligo non cadere!). Arrivati in prossimità del colletto tra il Monte Viraysse e la Punta della Reculaye la pendenza cessa e ci troviamo su un lungo traversone di sfasciume, molto spettacolare (... la magic line ...), dove è necessaria una buona dose di equilibrio e doti di galleggiamento a cui spesso serve alternare qualche colpo di pedale per procedere.
... traversando sotto la Pointe de la Reculaye ...
... "Magic Line 2" ...
 Alla fine del lungo traversone non ci resta che planare con alcuni tornati su una prima conca e poi sulla successiva che ospita il fiabesco Lac Reculaye. Pedaliamo la sponda destra e seguendo le tracce negli ampi pascoli prativi ci ricongiungiamo al sentiero di salita poco sotto il colle delle Munie. A questo punto non ci resta che ripercorrere a ritroso la via di salita, passando per il Col Gipiére ed imboccando la via per le Pontet. A quota 2200 m decidiamo di variare la solita discesa optando per il divertente sentiero sulla sinistra idrografica del vallone (consigliatissimo!) che con un veloce rebigo tra i pratoni ci scodella a pochi metri dalla frontiera ...
Bobo
... al pascolo su due ruote ... 

Per scaricare la traccia GPS (in formato GPX) e vedere la mappa del percorso clicca su:
 
Colle della Maddalena (le Pontet) - Col Gipiére d'Orrenaye - Colle delle Munie - Passo della Cavalla - Bivacco - Colle Sautron - Monte Viraysse - Lac Reculaye - Col Gipiére d'Orrenaye - Colle della Maddalena (le Pontet)

Presenze: Bobo, Samuel

Quota di partenza: 1948 m (le Pontet)

Quota Max: 2838 m (Monte Viraysse)

Disl.: 1450 m

Ciclabilità salita: 65%

Ciclabilità discesa: 97%

Difficoltà: BC+/OC+
                 M3-T3(T5)-E3


Sviluppo: 26 km

  • Aggiornamenti - Varianti - Sentieri associati
19 Agosto 2006 - Traversata Maira/Ubaye

 

3 Settembre 2009 - Giro dell'Oronaye
 
19 Settembre 2010 - Giro dell'Auto Vallonasso

8 Ottobre 2010 - Giro del Monte Soubeyran



22 Agosto 2014 - Tour della Blanche

Nessun commento:

I contenuti del sito sono di proprietà di cicloalpinismo.com e sono protetti dalla normativa vigente sui diritti d'autore. Ogni riproduzione parziale o totale dei testi, delle immagini e dei video è assolutamente vietata, salvo autorizzazione. E’ vietato, inoltre, l’uso dei file per fini commerciali e comunque per fini diversi dall’uso personale. Ogni abuso sarà perseguito ai sensi della normativa vigente.
Gli autori non garantiscono l'esattezza e l'esaustività dei testi (itinerari, tracciati, tracce GPS ecc...) e non si assumono alcuna responsabilità su eventuali incidenti, inconvenienti o qualsivoglia infortunio che possa derivare dall'uso o dall'interpretazione delle informazioni divulgate sul sito. Le percentuali riguardanti la ciclabilità dei percorsi sono puramente indicative e assai soggettive ...